I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

Palermo, 10 aprile 2013 – L'Orchestra Sinfonica Siciliana celebra il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi (1813- 1901) con una serata a lui interamente dedicata. Venerdì 12 aprile alle ore 20.30 e domenica 14 aprile alle ore 17,30, Angelo Cavallaro salirà sul podio del Politeama Garibaldi per rendere omaggio al compositore di Roncole di Busseto, dirigendo un concerto con le sue più belle e famose sinfonie e arie. Inizialmente previsto come "Rigoletto in forma semiscenica", il programma della Sinfonica ha dovuto subire la trasformazione in "recital", evitando così gli onerosi costi di un allestimento e di un cast completo, insopportabili in regime di spending review. La prima parte della serata sarà dedicata comunque al Rigoletto con l'esecuzione delle principali arie interpretate dal soprano Zuzana Markova e dal tenore Giacomo Patti. La seconda parte vedrà invece l'esecuzione di preludi, sinfonie e arie tratte da Attila, La Traviata, Giovanna D'Arco, Nabucco e I Vespri Siciliani.

Botteghino

Tel 091 6072532 - Fax 091 585900

www.orchestrasinfonicasiciliana.it 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.