I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

Si è appena concluso il concorso per l’ammissione al prestigioso Centre di Perfecionament “Placido Domingo” presso il Palau de les Arts Reina Sofia in Valencia, Spagna. Una commissione presieduta dal famoso tenore/direttore d’orchestra per il quale il centro è nominato, Placido Domingo, e che comprendeva il sovrintendente Helga Schmidt e il regista italiano Davide Livermore fra gli altri, ha esaminato più di 120 giovani cantanti provenienti da tutto il mondo.

Alla conclusione, due delle giovani promesse sono state scelte per il famoso centro dove studieranno e faranno produzioni liriche. I due giovanissimi soprani vincitrici, la 22enne Federica Alfano di Palermo, vincitrice per il secondo anno consecutivo, e la 25enne Federica Di Trapani sono entrambe allieve del soprano statunitense Elizabeth Smith e tutte due sono state apprendisti del progetto Officina Sinfonica Siciliana realizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana con un cofinanziamento dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento del Gioventù nel 2011.

La giovanissima Alfano ha già ottenuto diversi riscontri durante il suo primo anno in Spagna debuttando nell' “Incoronazione di Dario” di Vivaldi a Valencia insieme al soprano Rosy Aliotta di Misilmeri, a Bilbao e prossimamente debutterà “Narciso” di Scarlatti ad Innsbruck in luglio sotto la direzione di Fabio Biondi.