I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

Nata a Palermo nel 1983, inizia giovanissima lo studio del canto con il soprano Elizabeth Lombardini Smith e si perfeziona con il soprano Elizabeth Norberg-Schulz e con il baritono Simone Alaimo. Diplomata in Canto Lirico presso il Conservatorio di Musica "Vincenzo Bellini" di Palermo ,ha conseguito recentemente la Laurea specialistica in Canto Rinascimentale e Barocco con il massimo dei voti e la lode sempre presso lo stesso Conservatorio sotto la guida del contralto Sonia Prina, il tenore Luca Dordolo e il soprano Lavinia Bertotti.

Interpreta come solista nel gennaio 1997 il ruolo di Pastore in "Tosca" di G. Puccini (regia di Alberto Fassino, direttore d'orchestra M° Donato Renzetti) e Dimitri in "Fedora" di Giordano (regia di Beppe De Tomasi, direttore d'orchestra M° Stefano Ranzani ) presso il Teatro Politeama di Palermo. Interpreta anche i ruoli di un fratello di Pollicino e Clotilde in "Pollicino" di H. W. Henze (regia di Francesco Esposito, direttore d'orchestra M° Gianluca Martinenghi). Nel 2002 interpreta il ruolo di Amahl in "Amahl e i Visitatori notturni" di G. Menotti per il progetto Operalaboratorio (regia di Stefano Vizioli, direttore d'orchestra M° Danilo Lombardini).

Nel maggio 2004 in qualità di vincitrice assume il ruolo di Barbarina nell'opera "Le Nozze di Figaro" di Mozart nell'XI edizione del Concorso Internazionale "Giuseppe Di Stefano" I GIOVANI e L'OPERA e nel novembre dello stesso anno debutta il medesimo ruolo a Trapani, sotto la direzione del M° Paul Hess e la regia di Francesco Micheli. Ha debuttato il ruolo di Carolina ne "Il Matrimonio Segreto" di D. Cimarosa presso il Teatro Nazionale di Malta sotto la direzione del M° Michael Laus e la regia di Elizabeth Smith,l ruolo di Nereide nell'opera "Persèe et Andromède", di J. Ibert diretta dal M° Jan Latham – Koenig e con la regia di Lorenza Cantini presso la Fondazione Teatro Massimo di Palermo e il ruolo del Nano Sabbiolino nell'opera "Hansel und Gretel" di Humperdinck, presso il Teatro Massimo Bellini di Catania, sotto la direzione del M° F. Carminati e la regia di A. Panzavolta.

Nel febbraio 2007 ha interpretato il ruolo di protagonista nell'intermezzo inedito scene buffe del Pastor di Corinto "Serpollo e Serpilla"di A.Scarlatti, presso il Conservatorio di Palermo con la regia di G. Mazzara e la direzione del M° G. Antonini. E' vincitrice del premio KALEIDOS alla VII edizione del Concorso Internazionale "Palermo Capitale della musica" e del 3° premio al V Concorso Nazionale A.GI.MUS.

Ha debuttato il ruolo di Giannetta ne "L'Elisir d'amore" di G. Donizetti presso il Teatro Antico di Taormina in occasione della rassegna estiva Taoarte 2007. Nel Gennaio 2008 è risultata finalista alla 59^ edizione del Concorso Internazionale Aslico di Como dove è stata chiamata a sostenere il ruolo di Despina in "Così fan tutte" di W.A. Mozart per i teatri del circuito lirico lombardo con la direzione del M° Massimiliano Toni e la regia di Deda Cristina Colonna per il progetto Opera Domani. Ha debuttato il ruolo di Adina ne "L'Elisir d'amore"di G.Donizetti in forma di concerto presso la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana diretta dal M° Danilo Lombardini, il ruolo di Elvira ne "L'Italiana in Algeri" di G.Rossini al Teatro Sociale di Como diretta dal M° Nicoletta Conti e con la regia di Roberto Recchia e nel ruolo di IV Magd in" Elektra" di R.Strauss presso la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana diretta dal M° Dietfried Bernet.

Ha recentemente vinto il ruolo di Susanna de " Le Nozze di Figaro " al II Concorso S.Cicero indetto dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana e il ruolo di Fanny de " La cambiale di matrimonio" di G.Rossini alla IV edizione del Concorso Intenazionale Silvano Pagliuca. Ha debuttato il ruolo di Sandrina ne la "Cecchina ossia La Buona figliola" di N.Piccinni presso il Teatro Verdi di Sassari con la regia di Francesco Bellotto e il ruolo di Lesbina ne " Il filosofo di campagna " di B.Galuppi a Udine diretta dal Maestro F.Bressan e con la regia di Stefano Vizioli. Ha debuttato in "Suor Angelica" di G.Puccini al Teatro Vittorio Emanuele di Messina e ne " Il Trovatore" e ne " La Traviata" presso l'Ente Luglio Musicale Trapanese diretta dal M° AlbertoVeronesi e la regia di Giandomenico Vaccari. Nel repertorio barocco ha cantato nella serenata a 2 voci " Il Trionfo dell'Onestà" di A.Scarlatti ,in "Dido and Aenas" di H.Purcell,e nell'intermezzo buffo "Serpollo e Serpilla" di A.Scarlatti e ne "La serva padrona" di G.Pergolesi.

Ha debuttato nel nel ruolo della Prima Donna ne "Le convenienze e inconvenienze teatrali" di G.Donizetti presso il Teatro Politeama di Palermo ,ne "la Cecchina ossia la Buona figliola" di N.Piccinni e in " Così fan tutte " di W.A.Mozart presso il Teatro Donizetti di Bergamo e nel ruolo di Gilda in " Rigoletto " di G. Verdi presso il Teatro Pirandello di Agrigento. Ha partecipato al progetto Educational "Verdi Reloaded" promosso dalla Fondazione Toscanini di Parma e allo spettacolo " Il piccolo Mozart " presso la Fondazione Teatro Massimo di Palermo con la regia di F. Micheli. Lo scorso gennaio ha debuttato al Teatro Massimo di Palermo nell'opera "Feuersnot" di R.Strauss , in prima assoluta in Italia, con la regia di Emma Dante e la direzione del M° Gabriele Ferro.

Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento:Corso di tecnica ed interpretazione del belcanto con il soprano Mirella Freni,Corso di stile e tecnica vocale con il Dott.Guglielmo Gazzani,Master class di gestualità musicale tenuto dal mezzosoprano Eva Wymola,Workshop sul teatro mozartiano con il regista Lorenzo Mariani,stage di interpretazione vocale con il baritono Renato Bruson,corso di interpretazione su repertorio barocco con il contralto Sonia Prina, corso di tecnica vocale e interpretazione con i soprani Luciana Serra e Barbara Frittoli e con il baritono Alfonso Antoniozzi, interpretazione del repertorio barocco con il contralto Sonia Prina.