I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

Proveniente da famiglia di musicisti è stato subito indirizzato allo studio del pianoforte, sin da piccolo ha manifestato verso il canto una particolare passione che lo ha portato a cantare in vari cori di voci bianche per approdare, poi, giovanissimo allo studio del canto lirico presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo nella classe di canto del tenore Maestro Salvatore Ragonese.
Ha un gradito e cospicuo repertorio di musica sacra che spazia tra le varie messe di J. S. Bach, G. F. Haendel e W.A. Mozart.
Nel maggio 2002 ha vinto il terzo premio nel Concorso Nazionale Giovani Musicisti Città di Palermo.


Nell' Aprile 2003 ha debuttato per l' Accademia Musicale di Palermo la Messa da Requiem di W. A. Mozart per soli Coro ed Orchestra come basso solista.
Nel Maggio 2003 ha vinto il secondo premio nel "Concorso Europeo Antonino Miserendino".
Fa' parte dell' associazione "I Solisti di Operalaboratorio" di Palermo fondata e diretta dalla Signora E. Smith, ed ha già sostenuto concerti in Italia e a Malta (Don Giovanni di Mozart) con favore di Pubblico e critica.
Nel Maggio 2003 con il Teatro Nuovo, sotto il Patrocinio del Teatro Massimo di Palermo, ha portato in scena "La Buona Novella" di F. De Andrè, sotto la Direzione del Maestro C. Caruso.
Ha partecipato ai Corsi di Perfezionamento del Maestro Renato Bruson e del Soprano G. Tucci, Eva Vimola, Dott. R.Gazzani.


Nel Gennaio 2004 ha fatto parte del Cast del Musical "Guys & Dolls" indetto da "Italian American Festival 2004" nel ruolo di Society Max. 
Al Teatro Politeama a Palermo su libretto Jo Swerling e Abe Burows , canzoni e musica di Frank Loesser, regista e coreografa Ann Aiko Bergeron, direttore d'orchestra Rudy Perrault.
Nel Maggio 2004 sempre per "Italian American Festival 2004" ha debuttato a Duluth in Minnesota (USA), in "La Traviata" di G. Verdi, nel ruolo del Barone.
Nel Maggio 2004 viene scritturato presso il Teatro Massimo di Palermo per l'opera "l'Olandese Volante" di Wagner.
Nel maggio arriva primo alla selezione dei baritoni per il coro del Teatro Massimo Bellini di Catania. 

Nell'Ottobre 2005 viene scritturato presso il Teatro Massimo di Palermo per l'opera "Don Carlo" di G. Verdi.
Nel Luglio 2005 canta nello spettacolo "La Forza della Memoria" al Teatro Biondo di Palermo diretta da Pietro Carriglio.
Nel Marzo 2006 debutta presso il Teatro Manoel di Valletta (Malta) nel ruolo di Fiorello in "Il Barbiere di Siviglia" di G. Rossini, diretta dal M. Michael Laus. 


Nel Maggio 2006 arriva come finalista alla 13^a edizione del concorso internazionale GIUSEPPE DI STEFANO.
Nel Giugno 2006 partecipa alla prima rappresentazione dell'opera burlesca " LE CAMBIALI DI CECE' " ,tratta dalla commedia " Cecè " di L. Pirandello. Libretto liberamente adattato in versi da Gaspare Miraglia musicato e diretto dal M. Antonio Fortunato.
Nel Dicembre 2006 gli viene assegnata la menzione d'onore quale candidato al premio "Archimede" "VOCI DEL MEDITERRANEO"
Frequenta l'accademia di alto perfezionamento del Teatro Marrucino di Chieti tenuta dal maestro Sergio Rendine e Alessandra Idric. 
Attualmente studia con la sig. Elizabeth Smith e con il M. Danilo Lombardini.