I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra cookie policy.

Nata a Palermo l' 11 maggio 1991, nel 2010 Rosy Aliotta intraprende lo studio del canto lirico e del repertorio sotto la guida del soprano statunitense Elizabeth Smith. Nel 2011 completa con successo il programma di apprendistato lirico teatrale POGAS "Officina Sinfonica Siciliana" al Teatro Politeama Garibaldi organizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana e cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù (Presidenza del Consiglio dei Ministri), in qualità di corista per l'opera di G.Donizetti "Le convenienze e inconvenienze teatrali", eseguita al Teatro Politeama di Palermo, diretta dal M° Danilo Lombardini e con la regia di Davide Livermore e per la "Messa da Requiem op.28" di G.Faurè, diretta dal M° Francesco di Mauro ed eseguita presso il Duomo di Monreale e la Chiesa San Giuseppe dei Teatini di Palermo. Nel 2012 entra a far parte dell'associazione "I Solisti di Operalaboratorio". Segue inoltre numerose masterclass di stile e tecnica vocale dirette dal dott. Romolo Guglielmo Gazzani. 

Riceve una menzione particolare in qualità di finalista al concorso lirico internazionale "Voci dal Mediterraneo- Premio Archimede" svoltosi a Siracusa nel dicembre 2012. Nel giugno 2013 vince il concorso per l'ammissione al prestigioso Centre de Perfeccionament "Placido Domingo" del Palau de les Arts Reina Sofia di Valencia (Spagna). Ha quindi l'opportunità di lavorare e perfezionarsi con grandi artisti e maestri del panorama musicale internazionale tra i quali lo stesso M° Placido Domingo, M° Sucker, M° Luigi Roni e M° Roger Vignoles. 

Debutta a dicembre dello stesso anno il ruolo di Oronte nell'opera "L'Incoronazione di Dario" di A. Vivaldi, diretta dal M° Federico Maria Sardelli con la regia di Davide Livermore al Teatro Martin y Soler del Palau de les Arts. Nel novembre 2015 è vincitrice del I premio al Concorso Lirico Internazione “Voci dal Mediterraneo- premio Archimede” di Siracusa. Attualmente prosegue i suoi studi in discipline delle arti, della musica e dello spettacolo presso l'Università di Palermo.